Assistenza Domiciliare Integrata

ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA: COS’È

 

 

L’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) è un servizio socio-sanitario che offre cure e assistenza a domicilio a persone in condizioni di non autosufficienza, disabilità motoria o particolare fragilità clinica, impossibilitate a recarsi presso servizi ambulatoriali e che abbiano già un supporto familiare o informale. 

 

 

Il servizio è accreditato presso la Regione Lombardia, è attivo nell’ATS della provincia di Bergamo, nei distretti di Romano di Lombardia e Treviglio, con titolarità del consorzio CUM SORTIS ed è operato dalla Cooperativa Gasparina di Sopra. L’accreditamento riguarda anche l’assistenza domiciliare a pazienti in fase terminale e a persone con SLA. 

 

 

L’Assistenza Domiciliare Integrata mira a garantire interventi adeguati all’evolversi della situazione clinica e sociale, tramite il coinvolgimento di tutti gli attori (professionisti e familiari) che possono mettere a disposizione risorse e competenze in questo campo. Il servizio offre l’assistenza dell’infermiere, consulenza medica specialistica (fisiatra, geriatra, palliativista), supporto psicologico e prestazioni di fisioterapia. 

 

 

Gli interventi domiciliari comprendono diverse tipologie assistenziali con differente intensità:

  • Prestazioni saltuarie a domicilio: interventi volti al soddisfacimento di necessità occasionali, eventualmente ripetibili (prelievo, posizionamento di catetere vescicale a permanenza, clistere)
  • Profili assistenziali: pacchetti di prestazioni sanitarie ed eventualmente socio-sanitarie con varia intensità assistenziale 

 

 

 

ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA: COME SI ATTIVA

 

 

L’attivazione del servizio di assistenza domiciliare avviene sulla base di una valutazione da parte del medico di base (MAP). A seguito di questa, l’interessato si reca presso il distretto sanitario di competenza per la scelta dell’ente a cui affidarsi. L’assistenza ha inizio entro 72 ore dalla richiesta per i pazienti ordinari, entro 24 ore per i pazienti in cure palliative, con la formulazione del Piano di Assistenza Individualizzato e la compilazione del Fascicolo Socio Assistenziale e Sanitario.

 

 

Il servizio di assistenza domiciliare viene erogato gratuitamente in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale, ma può essere richiesto anche in regime privato con un pacchetto personalizzato di prestazioni a pagamento rivolgendosi direttamente all’ente. 

 

Per i dettagli di offerta del servizio vi invitiamo a consultare la Carta dei Servizi

 

 

Hai bisogno di aiuto? Vuoi attivare l’assistenza domiciliare integrata?

 

Per tutte le informazioni ci trovate presso l’ufficio di Via Tadini, 16 a Romano di Lombardia, dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 12:30 oppure potete contattarci:

 

Tel. 0363.56.12.13

Cell. 393.97.40.106

adi-sad@cumsortis.it