Servizi per le Dipendenze

L’area dipendenze della cooperativa Gasparina di Sopra gestisce servizi terapeutico-educativi, socio-assistenziali e di housing sociale per persone con problemi di dipendenza. 

 

La Cooperativa opera dal 1983 sul territorio della provincia di Bergamo, è riconosciuta a livello regionale come Ente Ausiliario (D.G.R. n.3845 del 14/12/1990) ed è iscritta all’Albo delle Unità di Offerta Regionali per i Servizi per le Tossicodipendenze. 

 

I Servizi offerti si rivolgono a tutte le persone maggiorenni con problemi di dipendenza da sostanze e che si trovano nella necessità comprovata di un programma terapeutico o di un percorso a bassa intensità assistenziale. Negli ultimi cinque anni la cooperativa ha ampliato e potenziato le sue Unità di Offerta con l’obiettivo di offrire risposte adeguate ai diversificati bisogni emergenti in materia di tossicodipendenza.

 

Ad oggi la Gasparina di Sopra gestisce tre comunità terapeutiche:

  • Comunità Gasparina, comunità maschile a Romano di Lombardia
  • Comunità maschile per il reinserimento socio-lavorativo e l’autonomia a Romano di Lombardia
  • Casa Aurora, comunità femminile a Cologno al Serio

 

 

Il servizio di bassa intensità assistenziale ha tre sedi operative:

  • Manara@Home e San Giorgio@Home, quattro appartamenti a Romano di Lombardia
  • Cologno@Home, due appartamenti nel Comune di Cologno al Serio

 

 

COME ACCEDERE AI SERVIZI PER LE DIPENDENZE?

 

L’accesso ai servizi non avviene in forma diretta ma attraverso l’invio da parte di un servizio pubblico (Sert, SMI) che produce idonee certificazioni di dipendenza patologica. Tuttavia nel modulo di accoglienza è possibile il contatto diretto con la struttura che può procedere all’inserimento, previa segnalazione all’ente preposto. 

 

A seguito della richiesta di inserimento vengono fissati dei colloqui di ascolto al fine di acquisire tutti gli elementi utili alla valutazione della motivazione al percorso terapeutico. Durante i colloqui è possibile visitare la struttura e ricevere il materiale informativo, la Carta dei Servizi e il regolamento interno. In questa occasione verrà consegnata l’informativa sulla raccolta e il trattamento dei dati personali e richiesto il consenso al trattamento degli stessi.

 

I criteri secondo cui viene gestita la lista d’attesa di persone ritenute idonee all’inserimento sono i seguenti:

  • Data del primo colloquio 
  • Volontà/disponibilità dell’ospite all’ingresso
  • Per i percorsi terapeutici riabilitativi o di bassa intensità assistenziale: motivazione del paziente valutata dall’operatore che segue la fase di Ascolto

 

 

I costi delle prestazioni (retta), che non comprendono le spese personali previste nel regolamento della struttura, sono a totale carico del Servizio Sanitario Regionale secondo la normativa vigente. 

 

Per i dettagli dell’offerta vi invitiamo a consultare le sezioni dedicate alle comunità terapeutiche e al servizio di bassa intensità con le relative Carte dei Servizi. 

 

Sul sito potete inoltre verificare i posti disponibili per ciascuna Unità d’Offerta.

 

 

Hai bisogno di aiuto? Non sai come entrare in comunità? Contattaci! 

 

Comunità terapeutiche

Comunità Gasparina: 0363.912755  ctgasparina.resp@gmail.com

Reinserimento: 0363.911031  gasparina.erre.resp@gmail.com

Casa Aurora (femminile): 035.890874  gasparina.aurora@gmail.com 

 

Bassa intensità assistenziale

@Home: 0363.911031  gasparina.home.resp@gmail.com